HomeBlogCulturaArtemisia Gentileschi: Icona delle Femministe Rivoluzionarie

Artemisia Gentileschi: Icona delle Femministe Rivoluzionarie

Parlando di arte e di mostre a Roma per l’anno 2017, è sicuramente da segnalare  la mostra Artemisia Gentileschi e il suo tempo.

Inaugurata Al Museo di Roma – Palazzo Braschi, il 30 novembre scorso e visitabile fino al 7 maggio 2017, è una grande esposizione che  nasce dall’idea  di tre curatori, Nicola Spinosa Francesca Baldassari e Judith Mann,  con l’intento di esaltare la figura di una donna rivoluzionaria e combattiva del XVII secolo.

La mostra si basa sulla ricostruzione dell’arte nel settimo secolo, con un focus particolare sulla persona di Artemisia Gentileschi, la sua famiglia, i suoi viaggi.

Nell’esposizione si vuole mettere in luce la personalità dell’artista  che, vittima di abuso da parte di Agostino Tassi, suo “protettore”, si ribellò alle leggi dell’epoca e  intentò contro di lui un processo che durò fino allo sfinimento  e che si concluse purtroppo  con l’esilio di Artemisia e la sua diffamazione.

Una donna quindi impegnata a perseguire la propria indipendenza e la propria affermazione artistica contro le molteplici difficoltà e pregiudizi dell’epoca.

Le pittrici nel Seicento erano infatti pochissime e venivano considerate brave solo nelle copie o come modelli d’ispirazione.

Patrocinata dal Ministero dei Beni e delle attività culturali e del turismo, promossa e prodotta da Roma Capitale, Assessorato alla Crescita culturaleSovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali, Arthemisia Group e organizzata con Zètema Progetto Cultura.

 

Leggi l’articolo completo qui!

Se lo hai trovato interessante... condividi, grazie!

TATs

TATs
That’s All Trends è un sito che si propone di darvi notizie di Moda, Bellezza, Lifestyle senza annoiare, grazie ad una sana dose d’ironia e classe. Siamo giovani, ricchi di stile, sarcastici quanto basta e con quell’humour tutto rosa e fiori tipico del lunedì mattina con una settimana di lavoro davanti.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Leggete anche...

Cosa leggere

Non è la fine del mondo Alessia Gazzola – Feltrinelli 2016 «Tenace stagista. ...