HomeBlogModaLa moda anni’60: la storia a ritmo di musica

La moda anni’60: la storia a ritmo di musica

Gli anni ’60 hanno di certo rivoluzionato la moda e posto le basi per quello che è il fashion globe che conosciamo oggi. Quale modo migliore quindi di trattare questo argomento se non immersi ed inebriati dal magnifico sound dal gusto retrò dei migliori cantanti dell’epoca?4e2a32720af661fa786d0ebe332fd2b7

Si parte con il mitico Elvis Presley dai tacchi ballerini che ci ricorda la fine di una guerra devastante per i perdenti ed opprimente per i vincitori. Un momento, nella storia, non facile da dimenticare!

Le strade mostrano ancora divise militari e gonne sotto ginocchio e l’iconica Cocò Chanel cede ormai il passo ad altri emergenti, più coraggiosi ed audaci. Si sente il bisogno di una scossa ed è proprio la Francia che la offre al mondo intero, due parole: Christian Dior.

Iniziano a cambiare le cose ed è con Lucille che introduciamo un altro immenso: Yves Saint Laurent. L’haute couture invade le vie delle città, la donna riconquista la sua femminilità e con essa sale in vetta Twiggy.

Tocca alla graffiante Janis Joplin ed a Woodstock, alla ribellione, ai pantaloni a zampa e all’eccesso.

Gli anni ’70 bussano alla porta ed è tempo di salutarsi, ma per saperne di più clicca qui:

http://www.thatsalltrends.com/fashion/la-moda-anni-60-la-storia-a-ritmo-di-musica/cb4c5c149e2f8beced6bf2dfca448df3

Se lo hai trovato interessante... condividi, grazie!

TATs

TATs
That’s All Trends è un sito che si propone di darvi notizie di Moda, Bellezza, Lifestyle senza annoiare, grazie ad una sana dose d’ironia e classe. Siamo giovani, ricchi di stile, sarcastici quanto basta e con quell’humour tutto rosa e fiori tipico del lunedì mattina con una settimana di lavoro davanti.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Leggete anche...

MARNI FW 2017-18: work in progress

Una regia rivoluzionata completamente, ma lo stile sarà rimasto lo stesso? Al ...